Un grande sospiro di sollievo si alza dalle burocrazie sindacali, dalla gerontocrazia di Via Po 21 e da intellettuali e ricercatori sociali che da burocrazie e gerontocrazie dipendono per i finanziamenti necessari a poter fare gli intellettuali: con l’accordo europeo per la direttiva sul salario minimo “per l’Italia non cambia nulla”. Questa è la parola…

“Io sono più interessato a parlare di salario massimo che di salario minimo“, ha detto il capo della gerontocrazia di Via Po 21, al festival dell’economia di Trento quando gli hanno chiesto come la pensasse di quella cosa richiesta dai sindacati di tutto il mondo, introdotta con successo in quasi tutti i paesi del mondo…

Non solo Draghi, anche il cancelliere tedesco Scholz ha rilanciato la via del patto sociale. Il momento è difficile, i prezzi salgono e l’inflazione è all’8 per cento, ha detto Scholz al parlamento tedesco, annunciando che inviterà le organizzazioni di rappresentanza a dar vita ad un’azione concertata (konzertierte Aktion). “Assieme alle parti sociali – ha…

Un commento al nostro post precedente sulle vecchie ricette della gerontocrazia di Via Po 21 ci obietta che “anche Draghi” ha indicato il modello del protocollo del 1993, come ha fatto il dottor Breznev dell’Anas nella sua relazione prima di essere rieletto, con unanimità sovietica, alla guida del soviet supremo di Via Po 21 assieme…

Appresa la notizia della morte di Domenico Pesenti, Augusto Cianfoni ci ha mandato questo ricordo, che pubblichiamo volentieri associandoci nel ricordo di una bella persona, come lo chiama Augusto, e di un vero sindacalista, ci permettiamo di aggiungere noi. E ai sindacalisti capita di dividersi e trovarsi da parti opposte della barricata. Ma di questo…

Il congresso della Cisl ha partorito due gemelli nati vecchi: una segreteria confederale che non è la stessa di un anno fa ma sono le stesse persone invecchiate di un altro anno, e la richiesta di un “patto sociale” riprendendo il “modello Ciampi”. Che non è la stessa cura per l’inflazione scelta allora, ma è…

Cinque anni fa, a Verona, si tenne la prima presentazione del libro “Prender parola. Il metodo Scandola”, con un’ampia partecipazione di colleghi di Fausto. Cinque anni dopo, nello stesso luogo scelto come nuovo omaggio alla battaglia di Fausto Scandola, ci sarà la presentazione dell’associazione nata per far prendere la parola a coloro che riengono valga…

Dopo alcuni giorni impiegati a risolvere qualche problema informatico, riprendiamo le attività pubblicando il nuovo contributo di Comma 22, uno dei nostri amici più fedeli che aveva mandato le sue valutazioni in vista del congresso della Cisl. Ci scusiamo di poterlo pubblicare ad assise ormai iniziate. il9marzo.it Nel 2010 è stato pubblicato il saggio dell’intellettuale…

Qualcuno sostiene, ed è stato fatto anche nello spazio dei commenti di questo blog, che la reggenza chiesta dalla Fnp sarebbe solo una soluzione legata alla natura particolare di questa federazione ed alle circostanze che hanno portato all’uscita di scena del segretario generale per ragioni di salute alla vigilia del congresso. Invece ci sono motivi…

Una volta le reggenze si chiedevano per superare situazioni impreviste di difficile governabilità di una federazione, ma lasciando in vita (a differenza del commissariamento) gli organi eletti dal congresso, gli unici espressione della democrazia associativa. La Fnp,invece, ha chiuso il congresso e chiesto immediatamente la reggenza a Via Po 21. Così facendo, la federazione chiave…