2/Tutto deve essere reso pubblico (la risposta)

Il signor Giovanni Graziani ci chiede di pubblicare la sua risposta alla lettera di un avvocato che, per conto del segretario generale della Cisl e del commissario, minaccia iniziative penali contro di lui per colpire questo sito (risposta che, ci ha detto, sarà spedita nei prossimi giorni, al ritorno dal ponte).

Volentieri lo accontentiamo. Perché tutto deve essere reso pubblico, E tutto lo sarà.

—–

avvocato d’angelo,

ricevo una lettera a sua firma nella quale mi vengono rivolte accuse del tutto incircostanziate in punto di fatto e talmente fumose in punto di diritto da non poter ricevere risposta alcuna, se non quella di invitare lei ed i mandanti che lei indica a non reiterare tali iniziative per non integrare la fattispecie illecita di cui all’articolo 660 del codice penale.

signor Giovanni Graziani

Lido di Camaiore, 31 maggio 2015

Condividi il Post

Commenti