Month: gennaio 2016

Leggiamo sul profilo Twitter della Filca che il consiglio generale ha eletto Franco Turri segretario generale col 96 per cento dei voti. Un mesetto abbondante dopo le dimissioni di Domenico Pesenti. Un bel risultato. Anche grazie a quel 4 per cento che non lo ha votato. Perché ormai si dovrebbe essere capito che nella Cisl…

Quando i numeri al Lotto non escono per tanto tempo, c’è qualcuno che li gioca e li rigioca nella convinzione che prima o poi dovranno uscire. Solo che ogni volta deve puntare di più per sperare di rientrare delle spese. E così va in rovina prima che il numero esca. Leggendo l’articolo del segretario generale…

Luigi Viggiano, autore già di diversi commenti pubblicati sul nostro blog, ci manda da Savona una sua analisi sul documento Cgil-Cisl-Uil, e più in generale sul rischi di obsolescenza del movimento sindacale italiano, che volentieri pubblichiamo L’OBSOLESCENZA DEI LAVORATORI E L’OSCURANTISMO POLITICO CULTURALE DEI SINDACATI HANNO CANCELLATO LA LORO EGEMONIA Che un cambiamento significativo sia…

A volte ci sono notizie che colpiscono non per quello che dicono, ma per le assonanze con altre vicende, e le associazioni di idee che provocano. Così, quando stamattina abbiamo letto che l’Anas ha commissariato la Salerno-Reggio Calabria, a causa del blocco provocato dalla neve, non abbiamo potuto fare a meno di pensare al dottor…

“Anch’io avrei voluto che l’Atalanta non vendesse Moralez, ma se l’ha venduto devo guardare alla formazione che va in campo”. Chi parla così è il Petteni Gigi, l’uomo che per Via Po 21 ha condotto la trattativa con Cgil e Uil per il documento unitario sulla contrattazione in cui è stato accettata l’attuazione dell’articolo 39…

A meno di tre mesi dal congresso di fine commissariamento, ci sono ancora molti nodi irrisolti nella Fai. E non solo su dove si farà (questa volta non dovrebbe essere l’Ergife…). La riserva del commissario sul farsi eleggere o meno segretario generale, lo abbiamo detto, è un po’ la riserva di Pulcinella. Nel senso che…

Il congresso d’aprile della Fai ha due strade di fronte a sé: ritornare alla libera autodeterminazione dell’organizzazione e dei suoi soci, oppure proseguire col commissariamento in forma diversa. La liberazione, o la normalizzazione. In questo secondo, deprecato caso, la Federazione continuerebbe ad essere eterodiretta dall’alto, o direttamente attraverso l’elezione a segretario generale del dottor Sbarra…

Il ricorso al collegio confederale dei probiviri contro il commissariamento della Fai si chiudeva con un’affermazione pesante, ma purtoppo profetica, del signor Giovanni Graziani: “Ma se l’impugnato provvedimento di commissariamento della Fai-Cisl dovesse essere considerato legittimo … ciò vorrebbe dire che la Cisl di cui vado parlando da un quarto di secolo non esiste. Forse…

Il Bentivogli Marco se n’è accorto subito: dire che l’attuazione dell’articolo 39 serve ad evitare la legge sui minimi salariali è una foglia di fico (si veda l’articolo a questo link). Naturalmente il Bentivogli Marco è sempre lui, uno che conosce l’arte della cautela politica più di quella della chiarezza, ed evita di dire (come qualcuno…

Il dottor Sbarra dell’Anas ha trasmesso alle strutture il regolamento per il congresso convocato per il13 e 14 aprile a “puntini puntini”. All’articolo 1, infatti, invece di indicare la sede, sono rimasti i puntini sospensivi. Certo, in un commissariamento illegittimo fin dall’inizio, non è questa la cosa peggiore che potesse succedere. Ma è anche vero…