È lavoratore dipendente, ma si può dire anche lavoratore subordinato, chi lavora alle dipendenze e sotto la direzione del datore di lavoro. La Cisl oggi è piena di dipendenti, detti anche subordinati. E non ci riferiamo a quelli che sono assunti per guadagnarsi da vivere come dipendenti, ma quelli che, pur essendo teoricamente dirigenti sindacali,…

Riceviamo e volentieri pubblichiamo una mail che pone pubblicamente il problema di come viene gestita a Padova l’Anteas, creata dalla Fnp per essere attiva nel settore del volontariato. Solo che a Padova, così almeno sostiene chi ci scrive, questa struttura finisce per diventare più un distributore di burocrazia che un sostegno alle azioni di promozione…

L’inchiesta sul caporalato a Latina che ha coinvolto il nome della Fai e quello della Cisl sembra poter arrivare ad un’accelerazione verso il processo e le eventuali condanne. È stata fissata per il primo di aprile a Latina l’udienza del tribunale che deve ascoltare quindici migranti fra quelli che, secondo le indagini sulla cooperativa Agri…

Da due mesi Marco Vaccaro è in carcere nell’ambito dell’indagine della procura di Latina sul caporalato. E quando una custodia cautelare dura così a lungo, di solito vuol dire che chi deve decidere se liberarlo si aspetta da lui qualcosa. Che ammetta qualcosa, o che dica qualcosa sul conto di qualcun altro, o aiuti comunque…

Che cos’hanno in comune Onofrio Rota, segretario generale della Fai, e Tiziano Treu, presidente del Cnel? La domanda sorge spontanea a vedere come la Fai sia diventata di casa a Villa Lubin, la bella sede del Cnel nel cuore di Villa Borghese a Roma, che nel giro di due mesi ha aperto le porte della…

Sabato 2 marzo, in occasione della manifestazione People a Milano, il dottor Sbarra dell’Anas ha fatto le prove generali da segretario generale della Cisl, con tanto di foto assieme a quel proletario di Landini (la cui busta paga scompare di fronte a quelle della segreteria confederale Cisl) ed al crocerista suo malgrado Barbagallo. Solo che…

A Verona è in corso un processo, che è la riprova di come Fausto Scandola abbia sempre detto la verità. La dimostrazione che chi lo ha fatto espellere lo ha fatto per vendicarsi, non certo per difendere il buon nome della Cisl da accuse ingiuste. E che chi gli ha dato del bugiardo diceva una…

La nomina di un segretario generale aggiunto nella Cisl è come il ticchettìo di una bomba ad orologeria: non sai quando, ma sai che ci sarà lo scoppio. Questo almeno se, come invece fu per Baretta e Santini, la nomina è avvenuta senza l’avvertenza esplicita che il numero due non potrà e non dovrà tentare…

Fai, Flai e Uila hanno preparato l’ipotesi di piattaforma per il contratto nazionale degli alimentaristi. E la linea è quella che il segretario della Fai, Onofrio Rota aveva appena respinto sdegnosamente come improponibile. Un mese fa, nella solenne cornice del Cnel e alla presenza dei rappresentanti delle controparti, Onofrio Rota disse una solenne sciocchezza; chiedere…