Nel discorso per il Primo maggio a Bergamo, il segretario generale della Fai, Onofrio Rota, non ha mai pronunciato la parola “caporalato”. Eppure fino all’inizio di quest’anno era obbligatorio nella Fai presentarsi come la federazione che “ha voluto la legge sul caporalato e ora ne vuole la piena attuazione” (un po’ come è obbligatorio per…

Il signor Giovanni Graziani interviene sulla questione della proposta di legge sul salario minimo e sul significato della questione in relazione all’identità culturale della Cisl.   Cari amici, mi è stato segnalato che un alto dirigente della Cisl si è recentemente pronunciato contro la legge sul salario minimo deformando il titolo di un mio libro…

Articolo 17 – Sindacati di comodo – È fatto divieto ai datori di lavoro e alle associazioni di datori di lavoro di costituire o sostenere, con mezzi finanziari o altrimenti, associazioni sindacali di lavoratori. Il settore dei marittimi, del quale ci siamo occupati nei giorni scorsi per raccontare la storia di Beniamino Leone, è meno…

Il Veneto, nel senso della Cisl in questa regione, è una miniera di storie da raccontare. E non solo nella Fai di Onofrio Rota, dove i veneti oggi comandano proprio come ai tempi di Cianfoni comandava Rocca Massima (ma comandano alla maniera dei vassalli, cioè solo finché obbediscono a chi comanda su di loro). Di…

Dopo tre mesi in carcere, per Marco Vaccaro sono stati disposti gli arresti domiciliari. La sua posizione processuale non cambia molto, ma certamente la misura cautelare ora è meno pesante. Un altro degli arrestati nell’inchiesta di Latina, Luca Di Pietro, è ora libero ed ha solo l’obbligo di firma, mentre non cambia nulla per gli…

  La costruzione di una cattedrale è un patto fra uomini liberi, un patto fra generazioni unite da un’opera comune che chiede il lavoro libero di ciascuno. La sua distruzione colpisce tutte le persone libere di tutte le generazioni della storia d’Europa. E ci chiama oggi a continuare quel patto, ad imparare dalla storia d’Europa…

Dall’incidente probatorio avanti al giudice di Latina, che si è aperto oggi, non sembrano per ora essere emerse novità particolari. Il che non vuol dire che quel che è stato confermato abbia poca importanza. Secondo quanto riferisce un sito locale di informazione, otto lavoratori hanno testimoniato sulle condizioni di lavoro, riferendo di una paga da…

  Antonino Sorgi, presidente nazionale dell’Inas Cisl, nel 2014 si è portato a casa 256mila euro lordi: 77.969,71 euro di pensione, 100.123,00 euro di compenso Inas e 77.957,00 euro come compenso Inas immobiliare.   Lo scriveva il 10 agosto 2015 il giornalista Matteo Pucciarelli sulla Repubblica, nell’articolo che rendeva pubblica al mondo la denuncia di…

In attesa di sapere se Giulio secondo accetterà il nostro invito a replicare su questo sito alle critiche rivoltegli per il suo mutuo (o magari preferirà annunciare un’altra querela), e in attesa di sviluppi dall’inchiesta di Latina sul caporalato (la Fai, intanto, fa finta di niente come se la cosa riguardasse qualcun altro), ripeschiamo una…

Il secondo sindacalista oggetto dell’indagine della procura di Latina – oltre a Marco Vaccaro, che è in custodia cautelare in carcere da un po’ troppo tempo – dovrebbe essere residente nella provincia di Roma. Non è molto, ma è tutto ciò che si viene a sapere dagli organi di informazione locali. Speriamo di saperne di…