Celebrata la rituale apertura di stagione per dire le stesse cose che si dicono da anni (il governo ci deve ascoltare, occorre un nuovo patto sociale, bisogna ripartire dal lavoro … e tutte le litanie giuste e inutili che si ripetono senza fede in questi anni di declino) a Via Po 21 sono tornati ad…

Nei commenti dei giorni scorsi, qualcuno ha (impropriamente) accostato vicende diverse, fra cui il rigetto del nostro ricorso d’urgenza contro il ricorso del commissariamento della Fai e il rinvio a giudizio di Lina Lucci a Napoli. Omettendo di dire, ad esempio, che il rigetto del nostro ricorso è stato deciso per motivi meramente processuali, e…

La Fnp – perché qui parliamo della Cisl, ma la cosa può valere ovviamente anche per altre confederazioni – è l’azionista di controllo di Via Po 21. Il che potrebbe essere un fatto di democrazia: se ci sono più pensionati che lavoratori, il peso della loro organizzazione è maggiore. Solo che qui c’è un equivoco:…

Da quando la signora Anna Maria ha rivelato pubblicamente di essere stata contattata dagli inviati di una trasmissione in onda sulla Rai che si vuole occupare della Cisl – dicendolo come se si trattasse di un attacco al sindacato, e chiedendo per questo solidarietà a tutti – a questo blog arrivano, per mail e nello…

  Quarant’anni fa, il 31 agosto 1980, veniva firmato l’accordo che chiudeva gli scioperi in Polonia cominciati nei cantieri navali Lenin di Danzica e sanciva il riconoscimento del libero sindacato, chiamato”Solidarietà”. Lo ricordiamo perché, qualche volta, il libero sindacato vince. E la solidarietà non è una parola ipocrita.

I sindacati nel nord Europa, o molti di essi, stanno sperimentando un aumento di adesioni. E la cosa vale sia in paesi, come il Belgio, dove il “sistema Ghent” fa gestire alle organizzazioni i trattamenti di disoccupazione il che è un incentivo in tempi di pandemia e incertezza, sia in paesi dove non c’è nulla…

L’Ig Metall si conferma l’avanguardia del movimento europeo per la riduzione dell’orario di lavoro come scelta strategica. Un movimento del quale la Fim Cisl sceglie di essere la retroguardia. Nel momento in cui il presidente dei metalmeccanici tedeschi Hoffmann dichiara che la difesa dell’occupazione nell’epoca della pandemia passa dalla settimana di quattro giorni – che…

Il sito https://www.startmag.it/ ospita alcuni commenti sul significato delle dimissioni di Marco Bentivogli da segretario generale della Fim. Dimissioni presentate, lo ricordiamo, all’esito di un pressing – per non dire mobbing – contro di lui da parte del gruppo di sessantenni-settantenni che controlla i palazzi di Via Po, culminato nella sua sostituzione con un bravo…

Si è discusso, nello spazio dei commenti di questo blog, il fatto che la signora Anna Maria abbia cinquettato sulla vicenda dei cinque parlamentari incassatori del bonus per le partite Iva con frasi del tipo “non basta indignarsi” e “chi ha commesso l’abuso restituisca le somme”. Noi ci permettiamo di aggiungere che chi ha preso…

Ricorre in questi giorni il secondo anniversario della denuncia annunciata contro il 9 marzo da “Giulio secondo” Romani per aver riportato quanto scritto da un quotidiano sul mutuo del quale era beneficiario. E per aver chiesto se fosse normale che il segretario generale della seconda organizzazione sindacale dei bancari avesse quelle condizioni, da molti giudicate…