Diversi quotidiani locali di Latina e Frosinone segnalano che la difesa di Marco Vaccaro vuole passare al contrattacco: dopo che sono stati ascoltati di fronte al giudice diversi lavoratori, nessuno dei quali ha detto di aver subito da lui pressioni illecite per iscriversi alla Fai, gli avvocati che seguono Marco si preparano a chiedere la…

Con la sostituzione nella segreteria della Fai e la discesa in campo di Roberto Benaglia, la Fai sembra aver fatto come quelle squadre che si accorgono, meglio tardi che mai, di essersi schierate in maniera sbagliata in campo ed allora cercano di correggere la situazione. L’errore di schieramento lo aveva commesso Onofrio Rota, quando nel…

Se fossimo allo stadio, oggi l’altoparlante avrebbe annunciato: “Sostituzione nella segreteria della Fai-Cisl: esce Cornelli, entra Benaglia”. E tutti applaudirebbero, un po’ l’uscente e un po’ l’entrante. Anche se poi, non ce ne voglia il buon Attilio, gli applausi sarebbero soprattutto di sollievo perché chi entra, a giudizio di molti, è più forte di chi…

Il 5 maggio la Fai aveva organizzato una giornata di pulizie nei boschi e nelle campagne in tutta Italia. Tutti i rappresentanti sul territorio erano tenuti alla presenza, non erano ammesse assenze né giustificazioni. Il 5 maggio è stata la domenica di primavera più fredda e piovosa dal 1957 ad oggi. Al tragico Fantozzi non…

A differenza dei sidacati tedeschi, che hanno rivendicato la legge sul salario minimo e sono pienamente soddisfatti dei primi anni di applicazione, i sindacati italiani non vogliono sentir parlare di una legge che dica qual è la retribuzione minima che nessun contratto, individuale o collettivo, può cambiare in peggio (in meglio naturalmente sì). Ma qual…

Nel discorso per il Primo maggio a Bergamo, il segretario generale della Fai, Onofrio Rota, non ha mai pronunciato la parola “caporalato”. Eppure fino all’inizio di quest’anno era obbligatorio nella Fai presentarsi come la federazione che “ha voluto la legge sul caporalato e ora ne vuole la piena attuazione” (un po’ come è obbligatorio per…

Il signor Giovanni Graziani interviene sulla questione della proposta di legge sul salario minimo e sul significato della questione in relazione all’identità culturale della Cisl.   Cari amici, mi è stato segnalato che un alto dirigente della Cisl si è recentemente pronunciato contro la legge sul salario minimo deformando il titolo di un mio libro…

Articolo 17 – Sindacati di comodo – È fatto divieto ai datori di lavoro e alle associazioni di datori di lavoro di costituire o sostenere, con mezzi finanziari o altrimenti, associazioni sindacali di lavoratori. Il settore dei marittimi, del quale ci siamo occupati nei giorni scorsi per raccontare la storia di Beniamino Leone, è meno…

Il Veneto, nel senso della Cisl in questa regione, è una miniera di storie da raccontare. E non solo nella Fai di Onofrio Rota, dove i veneti oggi comandano proprio come ai tempi di Cianfoni comandava Rocca Massima (ma comandano alla maniera dei vassalli, cioè solo finché obbediscono a chi comanda su di loro). Di…

Dopo tre mesi in carcere, per Marco Vaccaro sono stati disposti gli arresti domiciliari. La sua posizione processuale non cambia molto, ma certamente la misura cautelare ora è meno pesante. Un altro degli arrestati nell’inchiesta di Latina, Luca Di Pietro, è ora libero ed ha solo l’obbligo di firma, mentre non cambia nulla per gli…